In evidenza

Torino riscrive le regole per la CTU
Un antidoto allo scandalo Bibbiano

In evidenza, Rassegna stampa

L’avvocato Sara Commodo ha coordinato, nell’ultimo anno, un lungo confronto con i professionisti del settore. Approfondimenti sull’articolo La Repubblica-28-10-2019

Continua a leggere

Cellulari, occorrono più informazioni sui rischi

In evidenza, Rassegna stampa

Riportiamo, sul sempre molto attuale tema in oggetto, due articoli di Repubblica e del Corriere Della Sera del 27 e 28 agosto 2019. La necessità di una informazione più accurata e puntuale circa i rischi derivanti dall’utilizzo dei dispositivi cellulari è stata ulteriormente sottolineata ai ministeri da parte del Consiglio di Stato. Lo Studio Ambrosio […]

Continua a leggere

Morì in ospedale, l’Asl pagherà maxi risarcimento

Approfondimenti: Risarcimento danni – Responsabilità civile, In evidenza, Rassegna stampa

Oltre un milione di euro per la morte di Doretta Ricci, deceduta all’ospedale Versilia nel mese di maggio 2011. I figli, assistiti dal nostro Studio, hanno vinto la causa civile.

Continua a leggere

Il Governo farà ricorso contro la campagna informativa sui rischi dei cellulari

Approfondimenti: Lavoro – Malattie professionali – Infortuni, In evidenza, Rassegna stampa

Il 15 aprile 2019 i Ministeri dell’Ambiente, Salute e MIUR e Sviluppo Economico hanno appellato al Consiglio di Stato la nota sentenza TAR Lazio n. 500/19 che aveva ordinato ai Ministeri di svolgere una campagna di informazione e sensibilizzazione dell’intera popolazione italiana sul corretto uso dei telefoni cellulari e sui rischi derivanti da un uso […]

Continua a leggere

Il passaggio al 5G, i rischi e le incognite annesse

Approfondimenti, In evidenza, Rassegna stampa

In questa pagina saranno pubblicati articoli di rassegna stampa correlati alla frontiera della nuova tecnologia 5G, dando evidenza dei tentativi legali – ai quali concorrono alcuni dei nostri professionisti – mirati ad arginarne l’attivazione e la diffusione finché non sarà più che scongiurato qualsiasi rischio dovuto all’elettrosmog.

Continua a leggere

Obbligo di compliance e sanzioni applicabili

In evidenza

La data prevista per la piena applicazione del General Data Protection Regulation è stata fissata al 25 maggio 2018. Entro tale data, ogni azienda dovrà essere in grado di dimostrare all’Autorità di Controllo, in particolare mediante l’adozione di standard di certificazione fondati su codici di condotta (allo stato ancora in fase di definizione), di aver […]

Continua a leggere

Privacy Accountability: tra responsabilizzazione e dimostrabilità

In evidenza

Il testo del GDPR, ribadendo in prima battuta i principi generali in materia di raccolta, conservazione e trattamento dei dati (art. 5), pone infatti la sua maggiore attenzione sull’individuazione dei processi, attività, misure tecniche e organizzative, sanzioni e obblighi del titolare e responsabile del trattamento – accordandogli la facoltà di autodeterminarsi nella scelta – prevedendo […]

Continua a leggere

Standard tecnici ai fini della compliance

In evidenza

Ai fini di una completa e corretta gestione degli adempimenti imposti dal regolamento, si rende necessaria la stretta collaborazione di due figure professionali – l’esperto legale con imprinting tecnico ed il “puro” consulente tecnico specializzato in sicurezza informatica – che interagiscano sinergicamente nella messa in atto delle misure tecniche ed organizzative dirette a garantire – […]

Continua a leggere

I punti salienti del regolamento CEE 679/16
in materia di protezione dei dati personali

In evidenza

Mediante l’adozione del Regolamento Generale sulla Protezione dei dati introdotto con Regolamento CEE 679/2016, il legislatore Europeo, mutando completamente impostazione rispetto al passato, propone un articolato scenario normativo in materia di privacy imponendo alle aziende – quali soggetti titolari del trattamento dei dati – di farsi parte diligente nella gestione complessiva del trattamento mediante la […]

Continua a leggere

ARE YOU READY FOR THE GDPR?

Approfondimenti, Focus on, In evidenza, Newsletter

C’è una novità alle porte che cambierà molto nell’organizzazione di aziende, professionisti, enti economici o anche senza scopo di lucro. Stiamo parlando del nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali (Reg. CEE 679/2016), la cui piena applicazione decorrerà dal 25.05.2018 ed a cui il nostro Studio sta dedicando molta attenzione, per la […]

Continua a leggere