Professionisti

Avv. Carlo Angeletti

Ultimo aggiornamento: 19 dicembre 2017

Avv. Carlo Angeletti

Diritto Amministrativo, Professionisti

LUOGO E DATA DI NASCITA: Torino – 14/05/1947

STUDI COMPIUTI:

Laurea in Giurisprudenza con il punteggio di 110/110 presso l’Università degli studi di Torino con una tesi in diritto amministrativo su “L’indennità di espropriazione”.

*************************

ESPERIENZE PROFESSIONALI

Procuratore legale, dal novembre 1980 nell’Avvocatura Comunale di Torino;

Dal settembre 1991 avvocato cassazionista; ha rivestito fino al 31 dicembre 1996 la qualifica di dirigente dell’Avvocatura Comunale cassazionista. Successivamente ha iniziato l’attività libero professionale.

Nella qualità di legale del Comune ha difeso la città davanti al giudice civile ed amministrativo, tra l’altro in materia di edilizia urbanistica, ambiente, appalti di opere pubbliche, forniture e servizi, contratti, diritto societario, risarcimento danni, svolgendo altresì attività di consulenza nelle predette materie. Inoltre ha difeso il Comune di Torino come parte civile in vari processi e tra questi quello relativo al crollo del Palazzo degli Stemmi.

Dal novembre 1991 al novembre 1993 ha coordinato i lavori della Commissione Servizi Pubblici del Comune di Torino;

Dal 28 gennaio 1993 al 28 febbraio 1994 gli è stata affidata la responsabilità dell’Ufficio Servizi Pubblici Locali del Comune di Torino;

Dal 1979 al 1992 ha svolto le funzioni di Segretario Generale del CO.FA.P. (Consorzio per la distribuzione del farmaco);

Dal 18 maggio al 5 ottobre 1993 è stato Commissario Straordinario dell’A.E.M. (Azienda energetica municipale di Torino); Dal 23 giugno 1993 al 1 marzo 1994 componente del Consiglio Direttivo della Federelettrica.

Iscritto alla camera arbitrale di Torino presso la Camera di Commercio;

Componente della Commissione Giuridica dell’A.C.I. di Torino;

Componente dei gruppi di lavoro istituiti dal Comune di Torino per la trasformazione delle Aziende Municipali (A.E.M. e A.A.M.) in S.p.a., per il rinnovo della concessione Italgas e per la realizzazione del P.R.G.C.;

Dal 1 gennaio 1997 svolge attività libero professionale in Torino attualmente nello studio Ambrosio&Commodo studio legale associato , Via Bertola 2 Torino, Tel. 011 – 545054/ Fax 011 – 531321; E-Mail: carloangeletti@ambrosioecommodo.it; PEC:avvcarloangeletti@cnfpec.it;  cell. 329 4020735

E’ stato ed è attualmente consulente legale di diversi Comuni nei settori concernenti gli appalti pubblici, l’urbanistica, l’edilizia, i servizi pubblici e il commercio, curando altresì la realizzazione di società di capitali per la gestione di servizi pubblici quali teleriscaldamento, mensa, parcheggi, farmacie comunali (tra l’altro per i comuni di Alassio,  Avigliana, Grugliasco, Castiglione Torinese, Poirino, Rivoli, Settimo Torinese, Venaria, Carmagnola, Canale e Vinovo oltre che assistendo società private).

Ha esercitato attività davanti al giudice civile, contabile e amministrativo in materia di responsabilità civile, amministrativa, contratti e appalti,  difendendo anche numerose amministrazioni pubbliche quali ad esempio il Comune di Alessandria, l’ARPA, il Comune di Acqui Terme, il Comune di Chieri, il Comune di Settimo Torinese il Comune di Rivoli, il Comune di Canale, il Comune di Canelli, il Comune di Cherasco, il Comune di Grugliasco, il Comune di Buttigliera Alta, il Comune di Vinovo. Difende o ha difeso in passato l’A.S.L. BI, l’A.S.L. CN1, l’A.O.U. SAN LUIGI, l’A.S.L. AL, l’ASL TO4, l’ASL TO1, l’A.S.L. AL, in passato l’A.S.L. 12 (Biella), l’A.S.L. 13 (Novara), l’A.S.L. 17 (Savigliano), l’A.S.L. 20 (Alessandria), l’A.S.L. 22 (Novi Ligure), l’A.S.L. TO 2, l’A.S.L. Città di Torino.

E’ stato incaricato da enti pubblici della redazione di regolamenti interni specie in materia di contratti, di economato, di diritto d’accesso e di igiene ambientale.

Inoltre ha assistito enti pubblici e società private in materia di concessione di costruzione e gestione e di project financing e in generale in materia di appalti pubblici di lavori.

Ha presieduto la Commissione di gara dell’A.S.L. n. 12 di Biella per l’affidamento del progetto del nuovo ospedale ed ha svolto attività di consulenza presso alcune A.S.L. del Piemonte tra cui l’A.S.L. di Biella, nonché diversi Comuni, Società ed enti pubblici e tra questi l’AFC S.p.A. di Torino. Partecipazione a numerose commissioni giudicatrici di appalti e di concessioni. In particolare ha presieduto la Commissione per l’appalto del ELISOCCORSO indetto dall’A.S.L. di Savigliano per la Regione Piemonte per il periodo 31 luglio 2003-1 agosto 2008.  ed è stato membro della Commissione per l’affidamento della concessione del gas del Comune di Acqui Terme.

Membro del Comitato di Gestione del Fondo Speciale per il Volontariato presso la Regione Piemonte fino al luglio 2003.

Relatore in numerosi convegni pubblici e corsi di formazione, anche presso Comuni, Province e A.S.L. quali i Comuni di Aosta, di Settimo Torinese, di S. Mauro Torinese, di Monza e di Reggio Emilia, le Province di Asti e di Reggio Emilia,  l’A.S.L. di Piacenza e di Savigliano, l’A.O.U San Luigi di Orbassano, in materia di contratti ed appalti di lavori pubblici, fornitura e servizi, edilizia ed urbanistica, servizi pubblici e servizi sociali .

Ha fondato con alcuni colleghi e professori universitari l’I.S.A.P. (Istituto di Studi Amministrativi del Piemonte) di cui è Presidente e che svolge dal 2006 convegni o corsi in materia di lavori pubblici, servizi pubblici e responsabilità amministrativa

PUBBLICAZIONI

Ha scritto il libro “Gli appalti di forniture degli Enti Locali” (Ed. SAL, 1996) e numerosi articoli giuridici, in particolare riguardanti: lavori pubblici, appalti di forniture e servizi, società di servizi pubblici (tra l’altro sulla rivista Edilizia del Collegio Costruttori di Torino, su L’Amministrazione Italiana e su Quaderni Amministrativi).

E’ coautore del libro “Legge Quadro sui lavori pubblici (Merloni – Ter)” (Ed. Giuffrè, 1999).

E’ altresì coautore del libro “Il Regolamento della Legge sui Lavori Pubblici” (Ed. Giuffrè, 2000).

Ha redatto con altri autori un commento alla “Legge Quadro sui lavori pubblici” (Ed. Giuffrè, 2003).

Ha redatto con altri autori  un commento al “Regolamento al Codice dei contratti pubblici” (Ed. de Il Sole 24 ore, 2010).

Ha redatto con altri autori “Il risarcimento del danno negli appalti pubblici” (Ed. Giappichelli, 2013).

Torino luglio 2017

 

Avv. Carlo Angeletti